La voce di Peppino Impastato: pm Di Matteo “il coraggio di denunciare” (VIDEO)

Interessante dibattito questa mattina all’ITES Sturzo di Bagheria, nel giorno del ricordo di Peppino Impastato.  Una mattinata di riflessione per tantissimi giovani studenti presenti al dibattito organizzato dal Movimento Cittadino Bagheria Bene Comune di concerto con la Comunità Aspra Marinara e l’I.T.E.S. “Don Luigi Sturzo”, sotto la regia dell’Amministrazione Comunale di Bagheria,  guidata dal vice-sindaco Massimo Mineo, che ha fin da subito promosso e voluto fortemente questa iniziativa. Il pm Nino Di Matteo, fra i relatori principali, ha parlato di coraggio, della necessità che i siciliani trovino nel coraggio l’arma per sconfiggere la mafia. Bisogna denunciare con nome e cognome i mafiosi, ha ricordato nell’intervista che abbiamo realizzato questa mattina

Intervista Video al pm Nino Di Matteo

I giovani sono il futuro, occorre sensibilizzare sul tema della legalità. Questo invece il messaggio lanciato dai docenti, rappresentati nella nostra intervista dal preside dell’ITES Sturzo, Gioacchino Genuardi

Soddisfazione per il Movimento Bagheria Bene Comune per una giornata all’insegna della riflessione e della crescita della cultura antimafia. L’intervista a Salvatore Ducato

Ieri sera si è svolta, presso il cinema Excelsior di Bagheria, la proiezione del docu-film “La voce di Impastato” del regista friulano Ivan Vadori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...