Misilmeri: picchiano vigile. Arrestati padre e figlio

La rissa e poi gli spari dopo una contravvenzione. E’ successo a Misilmeri, vittima un agente della polizia municipale che aveva multato un automobilista. Padre e figlio, Pietro e Salvatore Di Mariano, hanno picchiato un vigile urbano in via La Masa, a Misilmeri (Palermo), a causa di una multa allo scooter parcheggiato in centro. Il vigile, Gioacchino Accardi, 49 anni, aggredito, si è difeso con il calcio della pistola e poi esplodendo dei colpi in aria, anche se in un primo tempo sembrava fosse stato lui il bersaglio degli spari. Sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno trasportato l’agente di polizia municipale all’Ospedale Civico, dov’è ricoverato. I carabinieri hanno individuato gli aggressori e li hanno portati in caserma. In serata l’arresto. (fonte gds)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...