Bagheria: possibile emergenza rifiuti nel week end

 

bellolampoOggi gli autocompattatori del Comune di Bagheria, colmi di rifiuti della città, sono rimasti bloccati fuori ai cancelli e non hanno potuto scaricare a Bellolampo, così è stato anche per i comuni di Misilmeri e Monreale.

L’ordinanza del Governatore siciliano prevede che si possano scaricare a Bellolampo 1500 tonnellate di rifiuti, ma dalla discarica sostengono che l’impianto possa sopportare 750 tonnellate al giorno con picchi massimo di 1000 e a farne le spese sono diversi comuni dell’hinterland palermitano, inclusa Bagheria.

Ad informare i cittadini il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque. 

Il sindaco in queste ore, insieme all’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Atanasio e al responsabile apicale della direzione VIII Lavori Pubblici, Onofrio Lisuzzo,  è in costante contatto con gli uffici regionali, i referenti politici e tutti coloro che possano fornire notizie. Si solo valutate tutte le ipotesi per non creare un’emergenza rifiuti e sanitaria per questo week end ed intanto pare che sia in arrivo un’ordinanza che permetta di svuotare gli autocompattatori nel catanese.

“Ancora una volta i sindaci si trovano a doversi sentire impotenti di fronte a beghe e immobilismi che ricadono sugli enti pubblici e sui cittadini” – ha commentato il primo cittadino di Bagheria che auspica che al più presto si trovi una soluzione definitiva per risolvere il problema rifiuti nell’Isola.

fonte comune bagheria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...