Maurizio Lo Galbo: “Presidente del consiglio non è imparziale”

di Maurizio Lo Galbo – vice presidente del consiglio comunale e consigliere di opposizione

 

Il Presidente grillino dopo quasi due anni e mezzo, ancora non riesce ad ispirarsi a criteri di imparzialità ed efficienza. Ieri abbiamo assistito all’ennesimo “giochino politico” peggiore della becera politica del passato, da parte del movimento cinque stelle di Bagheria, tutto questo a spese dei cittadini. La maggioranza pentastellata decide insieme al presidente del consiglio di convocare un consiglio comunale ordinario per il 29 di agosto alle ore 10. Ma al contempo decidono di non presentarsi per l’ennesima volta a prima e seconda convocazione per non permettere l’apertura dell’adunanza. Tutto questo, in barba al regolamento comunale art. 40 punto 4, il quale prevede che il Presidente del consiglio, può disporre adempimenti o comunicazioni per i quali non sono previste votazioni. Invece la decisione di questo Presidente del consiglio comunale, senza possibilità di replica per alcun consigliere presente dell’opposizione è stata quella di chiudere il consiglio comunale, infischiandose del regolamento e della considerevole somma di denaro pubblico sperperato. Andando dietro a giochini poco trasparenti messi in atto da questa maggioranza grillina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...