Differenziata: iniziata la distribuzione dei mastelli

fonte comune Bagheria

Oggi sono stati montati i banchetti informativi sia per fornire le corrette informazioni su come differenziare e come pagare la Tari sia per distribuire i mastelli, i cestelli con i quali esporre l’immondizia differenziata per il ritiro.

Diversi i curiosi che in 5 postazioni della città hanno affollato i gazebo per richiedere informazioni, alcuni cittadini hanno già aderito alla domiciliazioni, altri hanno mostrato i pagamenti della tari dell’anno scorso ed hanno immediatamente ricevuto il loro mastello.

IMG_20160923_111717

Vista la discreta mole di cittadini che hanno richiesto informazioni si è deciso di ampliare l’orario degli stand oltre le 12, come era previsto, per arrivare sino alle 19.

 

foto distribuzione mastelli
I cittadini al momento del ritiro del mastello dovranno  decidere di domiciliare presso banca o posta il pagamento della Tari, o mostrare, con F24 alla mano, di aver pagato la tassa dei rifiuti del 2015. E con questo non vuol dire che il cittadino che non ha pagato non possa ugualmente ottenerlo basterà che si rechi presso l’ufficio dei tributi presso il quale riceverà tutte le informazioni per mettersi in regola, ed essere aiutato, fruendo di rate, a pagare quanto non pagato sinora.

IMG_20160923_112248

I mastelli sono tutti identificabili attraverso un numero unico, questo servirà anche ad ovviare ad eventuali furti. Al momento della consegna infatti a tale utente, non appartenente a condominio con oltre 10 unità abitative, corrisponderà uno specifico numero di mastello, ma è consigliabile, dopo che il rifiuto differenziato è stato raccolto di rientrare il mastello in casa fino a nuova esposizione.

I cestelli potranno essere ritirati oggi presso il corso Umberto, il centro Levante, il lungomare di Aspra, la via Mattarella, la piazza Sant’Antonio, da lunedì presso gli uffici comunali dell’ICP, dell’ufficio tributi, dei lavori pubblici a piazza Indipendenza, delle politiche sociali presso palazzo Busetta, a palazzo Butera, e presso l’ex-ICRE.iidentificabili attraverso un numero unico, questo servirà anche ad ovviare ad eventuali furti.

IMG_20160923_113922Al momento della consegna infatti a tale utente, non appartenente a condominio con oltre 10 unità abitative, corrisponderà uno specifico numero di mastello, ma è consigliabile, dopo che il rifiuto differenziato è stato raccolto di rientrare il mastello in casa fino a nuova esposizione.

All’interno del mastello carta, cartone, vetro, lattine e plastica dovranno essere inseriti senza sacchetto, sfusi, mentre l’organico in un apposito sacchetto bio-degradabile. Il cittadino che dovrà smaltire anche pannolini e pannoloni potrà inserirlo sempre nel mastello in busta bio-degradabile chiusa ogni giorno.

Ricordiamo che dal 3 ottobre cambierà il calendario di conferimento della differenziata, nello specifico: dalle 21,00 si conferirà la differenziata il lunedì e giovedì l’umido organico,il martedì la plastica, il mercoledì la carta, il venerdì vetro e metalli, Il sabato nessuna porzione di differenziata deve essere conferita. La frazione non ulteriormente differenziabile dovrà essere conferita la domenica.

IMG_20160923_114200

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...