Circoscrizione Aspra: trasferita anche la segretaria…

  • “Ancora una volta siamo stati ignorati dall’amministrazione comunale, ieri si è verificato l’ennesimo trasferimento dell’impiegata della segreteria, che per mesi ci ha garantito professionalità e qualità, di fatto, l’Amministrazione, ancora una volta, si adopera contro di noi, negando, inesorabilmente, la continuità e stabilità all’organo istituzionale ed interrompendo, di fatto, dei meccanismi di intesa e collaborazione collaudati e perfezionati nel tempo, che soli possono garantire il buon funzionamento di qualsivoglia organo istituzionale, azzerando, altresì, tutto ciò che è stato costruito nel tempo tassello dopo tassello!” Esordisce così il presidente della circoscrizione di Aspra, Andrea Sciortino, a distanza di appena 3 giorni dalla protesta simbolica avvenuta nei locali di Villa Pia”.

I consiglieri di circoscrizione hanno occupato per una intera giornata quegli uffici dopo l’invio di un comunicato stampa in cui si parlava di smantellamento della Circoscrizione. Ad Aspra sono tante le problematiche sul tappeto; il depuratore comunale prima di tutto: un fetore che accompagna tutte le notti dei residenti, che li costringe a restare chiusi in casa senza aprire le finestre; poi le scuole ancora chiuse con i relativi disagi per i bambini costretti a recarsi a Bagheria per fare lezione. In ultimo i rapporti tesi, anzi tesissimi fra circoscrizione e amministrazione comunale, anche per il pugno di ferro che ha sin da subito mostrato Andrea Sciortino, presidente della Circoscrizione, che con una serie di esposti ha fatto tremare più di una volta palazzo Ugdulena.

La protesta degli asprensi non si ferma qui: nuove iniziative sono previste nei giorni a seguire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...