Depuratore: controlli dei carabinieri sui pozzetti

Controlli a tappeto questa mattina dei carabinieri ad Aspra sui pozzetti di scarico al fine di verificare eventuali collegamenti fra il malfunzionamento del depuratore comunale con le aziende del salato. I carabinieri sono stati coadiuvati dalla polizia municipale e da ispettori dell’ASP.

Si muove dunque qualcosa dopo gli esposti presentati dalla Circoscrizione di Aspra, presieduta da Andrea Sciortino, e dopo le verifiche effettuate sul depuratore dall’ARPA (Agenzia regionale per la Protezione dell’Ambiente). Presso gli impianti del depuratore, l’ ARPA ha riscontrato anomalie di tipo tecnico nel funzionamento della struttura, non escludendo la presenza di scarichi anomali come  evidenziato dalle analisi delle acque.

la relazione dell’ARPA

relazione-arpa-def

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...