Personale comunale: il sindacato FAPI chiede dimissioni commissione disciplinare

“L’importante consiglio comunale, tenutosi nella giornata del 9 Dicembre 2016, ha messo in evidenza l’importanza della nostra scelta: quella di contribuire alle spese per le riprese televisive delle sedute del consiglio comunale di Bagheria. La democrazia non ha prezzo. Come sindacato sosteniamo le proposte emerse dal consiglio comunale: quella che il comune si doti al più presto di un regolamento del personale e di un regolamento dei servizi. Le regole sono il fondamento della democrazia, la regole evitano che qualcuno si alzi e pensi di dirigere una masseria. Come sindacato chiederemo di dare il nostro contributo. In primo luogo pensiamo che una regola fondamentale che dovrebbe appartenere all’etica di comportamento sia quella di rendere incompatibili gli incarichi sindacali con incarichi di direzione dell’ente locale. Stiamo altresì pensando di proporre una petizione popolare perché la città è interessata a quanto Noi continuiamo a proporre: che a qualità dei servizi debba corrispondere il superamento del part time. Rivendichiamo da subito le dimissioni della commissione disciplinare perché, come sancito da una sentenza del giudice del lavoro, è illegittima. Stiamo provvedendo a versare il nostro contributo a sostegno delle riprese televisive e invitiamo tutte le associazioni ed organizzazioni sindacali a fare altrettanto.”

Gioacchino Puleo, segretario provinciale di zona del Fapi,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...