L’umido finisce in discarica e il comune svincola 120 mila euro. PD “La conferma delle menzogne del sindaco”

amentaL’ufficio tecnico del comune svincola somme per 120 mila euro che a luglio era state individuate per la gestione del conferimento dell’umido presso la piattaforma SICILFERT di Marsala. Presso l’impianto, però, il comune di Bagheria da luglio ad oggi non ha effettuato conferimenti e così si è deciso di svincolare le somme. Attacca il Partito Democratico che aveva effettuato un accesso agli atti “Lo avevamo denunciato tempo fa – afferma il segretario cittadino del PD, Orazio Amenta : l’umido finisce in discarica insieme all’indifferenziata. E così l’Ufficio Tecnico ha deciso di svincolare le somme, 120 mila euro, destinate all’impianto di compostaggio Sicilfert, di Marsala, poichè inutilizzato, nonostante il sindaco in più occasioni e ripetutamente aveva affermato il contrario. Nella determina di svincolo delle somme si legge testualmente: “Non avendo effettuato conferimenti presso il predetto impianto, si rende necessaria lo svincolo delle somme”. Nonostante la grande bugia, si continua ancora oggi a obbligare il cittadino a differenziare l’umido e a sanzionarlo per le eventuali inadempienze”.

nella foto il segretario cittadino del PD, Orazio Amenta

In basso la determina

determina.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...