Nasce il laboratorio di idee “La città che vorrei”. Primo obiettivo un parco giochi nella scuola Bagnera

Il consigliere comunale Maurizio Lo Galbo, insieme a un gruppo di giovani cittadini lancia il laboratorio “La Città che Vorrei” Con il 2017 nasce a Bagheria un nuovo laboratorio di idee denominato “La Città che Vorrei” con l’obiettivo di riavvicinare il cittadino all’interesse della cosa pubblica. “La Città che Vorrei” nasce da un’idea di un numeroso gruppo di giovani appartenenti al mondo professionale, imprenditoriale, studentesco, dell’associazionismo e della società civile. Un laboratorio nato non con l’obiettivo di precludere, bensì di aprirsi a tutti quei soggetti che abbiano a cuore le sorti della città e auspicano un suo miglioramento. Per promuovere la cultura del fare e dei fatti concreti, infatti già per il mese di gennaio è prevista la prima iniziativa nata con l’obiettivo di realizzare un parco giochi per bambini, all’interno della scuola elementare Giuseppe Bagnera di Bagheria. Un parco giochi che verrà realizzato con una parte dell’indennità destinata dal consigliere Maurizio Lo Galbo e con il ricavato di una serata benefica fissata per gennaio 2017 che coinvolgerà tra gli altri il cabarettista Gianni Nanfa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...