Ascensore rotto al Museo Guttuso: il Comune rassicura

villa-cattolicaIl caso, dopo le segnalazioni, è stato sollevato dal sito on line “livesicilia”

A pochi giorni dall’inaugurazione del Museo Guttuso, oggetto di ristrutturazione, l’ascensore istallato non funziona. Alcuni disabili non sono riusciti a raggiungere il primo e il secondo piano della Villa Cattolica e, nel migliore dei casi si legge sul sito internet, sarebbero stati portati in braccio da amici e parenti.

Lunedì sarà riparato, assicura l’assessore alla Cultura Romina Aiello: ” è collaudato e funzionante ma ci sono stati problemi tecnici che stiamo risolvendo e che possono capitare quando si ha a che fare con nuovi strumenti. Ho dato disposizione – aggiunge – di fare lasciare i recapiti per gli eventuali visitatori disabili per richiamarli quando sarebbe stato funzionante e riproporre la visita”.
Risponde il vice presidente del consiglio, Maurizio Lo Galbo “è inaccettabile che un polo turistico di rilevanza nazionale non disponga di un ascensore funzionante già dal giorno successivo alla sua inaugurazione, reso inaccessibile a tutti i visitatori disabili o con difficoltà motorie. Rimaniamo sgomenti – aggiunge Lo Galbo – alla notizia che, dopo una spesa pubblica di 4 milioni di euro per la sua ristrutturazione, già si presentino le prime difficoltà a rendere visitabile il Museo anche per le fasce più deboli. Pertanto chiediamo l’immediato ripristino dell’ascensore”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...