Scuole al gelo: impianti di riscaldamento spenti e lunedì si rientra dalle vacanze

Nonostante l’ondata di gelo che sta colpendo l’Italia, a Bagheria i riscaldamenti lunedì rischiano di rimanere ancora spenti nelle scuole comunali. A lanciare l’allarme è il Partito Democratico:  “dalle notizie pubblicate presso l’albo pretorio infatti, risulta che la gara per la prima accensione delle caldaie e il rifornimento di metano è stata avviata dal Comune soltanto pochi giorni fa, il 2 gennaio scorso, e il servizio non risulta ancora appaltato. Un problema non di poco conto se si considera che per accendere 22 centrali termiche occorreranno giorni, forse più di una settimana. Ci chiediamo, perchè non ci si è pensato prima? Perchè non si è programmato in tempo? E soprattutto, come potranno ritornare i bambini lunedì nelle aule gelide se non verranno attivati i riscaldamenti? Attendiamo rassicurazioni da parte dell’Assessore alla Pubblica Istruzione”.

determina-scuola

aggiornamento: Il sindaco rassicura le famiglie degli studenti e il personale scolastico che gli impianti di riscaldamento saranno in funzione già da lunedì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...