Sicurezza: cede un controsoffitto in un’aula della scuola Gramsci

fonte comune Bagheria

L’amministrazione comunale, ieri 16 gennaio 2017, è prontamente intervenuta con una squadra di tecnici alla presenza dell’assessore alla Pubblica Istruzione Romina Aiello, appena appresa la notizia del crollo di un controsoffitto presso la scuola Gramsci di via Ugo La Malfa a Bagheria.

Si presume che Il crollo, secondo i tecnici comunali, debba essere avvenuto nel week end, tra sabato e domenica, e al rientro a scuola i bidelli hanno fatto la scoperta della parte di controsoffitto crollata e di una vistosa macchia d’acqua.

I bambini non erano ancora entrati a scuola e non hanno visto o assistito a nulla, non sono neanche entrati in classe e sono tutti al sicuro.

Prontamente i bidelli hanno avvisato la direzione scolastica che ha provveduto a fare accomodare i bambini in altre classi e i genitori sono stati avvisati di venire a prendere i bambini alle 11.

Si è verificata la rottura di un tubo di condotta dell’acqua al piano superiore che ha impregnato d’acqua il soffitto ed ha quindi fatto cadere il controsoffitto in cartogesso; il guasto al tubo è già stato sistemato dai proprietari. Prima di sistemare il controsoffitto si dovrà attendere che si asciughi l’umidità causata dalla perdita.

Ovviamente nessuno poteva prevedere il crollo dal momento che la perdita può essersi verificata quasi contestualmente al crollo: il cartongesso è un materiale che assorbe rapidamente e si sfalda in presenza di acqua; pertanto nessuno poteva prevedere la rottura del tubo ed il fatto non è da collegare alle piogge di questi giorni. Nessun danno al tetto.

Per riutilizzare quelle aule ci vorrà un po’ di tempo, non meno di due settimane, al fine di far assorbire l’umidità.

L’amministrazione comunale intende rassicurare i genitori: è al lavoro per verificare la sicurezza del locale e per verificare l’eventuale spostamento dei bambini in altra classe o struttura.

mm
ufficio stampa
tel. 091.943230

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...