Da domani a Bagheria verifiche sui sacchetti della spazzatura, ma in città è caos raccolta…

rifiuti-controlli

di Viviana Lamesta

L’amministrazione comunale guidata da Patrizio Cinque annuncia, con un comunicato istituzionale, che da domani scatterà un giro di vite su coloro che non conferiscono la raccolta differenziata correttamente. Ma in città è caos raccolta, con centinaia di sacchetti lasciati sui marciapiedi e raccolta della spazzatura non sempre puntuale e a volte assente per giorni in diversi punti della città-

Cita il comunicato stampa del comune ” Non verranno raccolte frazioni errate e domani, 14 febbraio, i vigili urbani faranno dei controlli per verificare gli esterni delle abitazioni dove sono stati esposti rifiuti non conformi a quanto previsto da calendario. I sacchetti non confermi dovranno essere ritirati dall’utente che erroneamente li ha conferiti per riproporli nel giorno corretto. Verranno dunque sanzionati coloro che non avranno effettuato il corretto conferimento dei rifiuti”

Spiega l’assessore al ramo, Fabio Atanasio“Questa decisione prende spunto dalla considerazione che la domenica sera viene conferita una enorme quantità di rifiuti indifferenziati con buona presenza di frazioni “nobili”, il che crea criticità alla raccolta. Siamo a conoscenza delle zone dove si è verificato il disservizio e stanotte, in quelle zone, recupereremo organico e frazione non ulteriormente differenziabile separatamente. Nelle zone in cui non si è verificato alcun disservizio verrà attuata la procedura descritta nell’articolo e, a partire da martedì notte, questa verrà estesa a tutto il territorio comunale”…

Esprimono perplessità i cittadini sulla pagina facebook del comune di Bagheria. Molti segnalano che l’indifferenziato non viene raccolto con puntualità; c’è chi si chiede a chi sarà imputabile un eventuale ritardo nella raccolta differenziata da parte del comune, che metterebbe a rischio sanzione il cittadino che invece puntualmente ha conferito il rifiuto.

Resta da capire poi perchè non vengono sanzionati, nel frattempo, tutti coloro che sprovvisti (volente o nolente di mastelli) lasciano sacchi della spazzatura a terra in ogni angolo della città, causando un danno ambientale evidente oltre che rendere indecorosa la città in modo permanente. L’amministrazione spieghi perchè questi cittadini non sono dotati di contenitori idonei acquistati a suo tempo con i soldi dei contribuenti bagheresi, lasciando così che centinaia di sacchetti di spazzatura diventino giornalmente preda di topi, cani e gatti(V.L.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...