Rifiuti: bando assunzioni a Bagheria. Sindacati presentano denuncia

“Denunciamo l’illegittimita’ delle scelte della giunta municipale del Comune di Bagheria, che ha pubblicato un bando per l’assunzione di personale da impiegare per il servizio di Igiene Ambientale”. I sindacati di categoria Fp Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Fiadel e Ugl, hanno presentato un esposto alle Procure della Repubblica di Palermo e Termini Imerese, e alla procura della Corte dei Conti, rilevando che “il bando si pone in violazione della normativa regionale sulla gestione del ciclo integrato dei rifiuti (L.R. 9/2010 e successive modifiche e integrazioni), nonche’ delle ordinanze del Presidente della Regione siciliana in materia e dei vigenti accordi regionali quadro siglati tra governo regionale e parti sociali”. “Si ravvisano inoltre, profili di potenziale danno erariale determinato dalla inosservanza degli obblighi contrattuali da parte del comune di Bagheria in quanto socio del consorzio Coinres, come quello previsto dalla legge di utilizzare tutto il personale dipendente al 31/12/2009, nonche’ dell’accordo quadro regionale siglato con le parti sociali nel 2013, e dei principi ribaditi anche dalla ricognizione fatta dalla stessa Societa’ di Regolamentazione Rifiuti (Srr Palermo Area Metropolitana) cui il Comune di Bagheria e’ ad oggi socio ex legge”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...