Costituito a Bagheria un comitato per la salute pubblica

Obiettivo del comitato sarà quello di sollecitare il governo regionale e l’ASP la realizzazione di un punto di primo intervento sanitario d’eccellenza. Esistono già dei fondi stanziati, sottolineano alcuni consiglieri comunali che in modo trasversale intendono avviare una battaglia a tutela della cittadinanza bagherese. A Bagheria l’ASP spende 500 mila euro in affitto di locali, spiega Filippo Tripoli. Bisogna tutelare anche il personale sanitario – dice il consigliere Maddalena Vella- che sottolinea le condizioni di lavoro del personale con un PTE non all’avanguardia e non idoneo ad assistere i pazienti.

Parla della clinica delle magnolie il consigliere Emanuele Tornatore, una struttura privata in degrado che potrebbe essere utilizzata per creare una struttura sanitaria d’eccellenza a Bagheria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...