Raccolta di materiale scolastico: iniziativa di “La città che vorrei”

“La città che vorrei” in collaborazione con il SIULP e ANPS (Associazione Nazionale Polizia di Stato) organizza a Bagheria raccolta materiale scolastico per beneficenza Sabato 30 settembre presso l’esterno del supermercato Simply in Via Libertà a Bagheria l’associazione “La città che vorrei” organizzerà una raccolta di materiale scolastico da destinare ai bambini meno fortunati. Dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00 i volontari dell’associazione raccoglieranno il materiale che successivamente verrà consegnato ai dirigenti scolastici di alcune scuole elementari bagheresi che destineranno il materiale scolastico alle famiglie in difficoltà economica. “La città che vorrei” è sempre sensibile ai bisogni dei bambini e delle loro famiglie, infatti dopo aver realizzato un parco giochi all’interno dei giardini comunali della scuola Giuseppe Bagnera di Bagheria ha deciso di venire incontro alle esigenze delle famiglie in difficoltà economica del territorio bagherese effettuando questa raccolta benefica di materiale scolastico. Per la riuscita dell’iniziativa, così come successo in occasione della realizzazione del parco giochi presso la scuola Giuseppe Bagnera, i ragazzi dell’associazione “La città che vorrei” chiedono il sostegno della cittadinanza affinché si raccolga il maggior numero di materiale scolastico da donare ai bambini che ne hanno veramente bisogno. Vi aspettiamo sabato 30 settembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00 presso il supermercato Simply in Via Libertà a Bagheria. I ragazzi de “La Città Che Vorrei”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...