AVVIATE LE PROCEDURE PER IL COMANDO DEL PERSONALE COINRES PRESSO LA AMB SPA

Bagheria, 06 ott. – Si è svolto il 4 ottobre un incontro cui hanno partecipato il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, la presidente della AMB azienda multiservizi di Bagheria s.p.a., Caterina Licatini, il commissario straordinario della SRR “Palermo Area Metropolitana” Natale Tubiolo allo scopo di stabilire le procedure necessarie per trasferire il comando del personale Coinres dal Comune di Bagheria alla Amb Spa.

Il prossimo 16 ottobre 2017, alle ore 9.00, presso il municipio di Bagheria, con la presenza delle rappresentanze sindacali, si procederà al transito del personale in atto dipendente del Coinres alla SRR “Palermo Area Metropolitana”, la società per la regolamentazione del servizio di gestione rifiuti. Contestualmente saranno avviati gli adempimenti previsti dall’art. 19 commi 7 e 8 della legge regionale 9/2010.

In sostanza avverrà che il Coinres trasferirà i dipendenti alla SRR Palermo area metropolitana. La Srr poi trasferirà il personale presso la società Amb spa, e fino a quando la società non sarà attiva in tal senso, cioè fino a quando non verrà iscritta all’albo nazionale gestori ambientali, il comando verrà effettuato col comune di Bagheria.

Procedono dunque le attività per il lancio e l’inizio della gestione dei servizi ambientali da parte della società multi servizi, house providing, a capitale pubblico, voluta dall’amministrazione Cinque, che proprio in questi giorni sul proprio sito e all’albo pretorio on line del Comune ha pubblicato l’avviso pubblico per la ricerca del Direttore Generale dell’azienda.

Ricordiamo che la SPA si occuperà di manutenzione straordinaria e ordinaria del manto stradale e del sottosuolo e degli edifici scolastici e degli immobili; della manutenzione ed efficientamento della pubblica Illuminazione; implementazione e cura del verde pubblico; gestione, manutenzione ordinaria e straordinaria del cimitero. E ancora progettazione e messa in esercizio e gestione di un piano dei parcheggi a pagamento, le cosiddette zone blu con le quali si intende anche finanziare il trasporto pubblico; la progettazione e messa in esercizio e gestione di un piano per gli spazi pubblicitari, oltre alla redazione di progetti a finanziamento di opere pubbliche, o di progetti di sperimentazione e ricerca, e ancora la realizzazione di opere ammesse a finanziamento. Tra i servizi più impegnativi la gestione dei rifiuti e del servizio idrico integrato.

La società si occuperà dunque di svolgere i servizi indivisibili per l’ente locale che verranno finanziati con il tributo della TASI, saranno anche utilizzate economie derivate dai risparmi sopraggiunti per il personale comunale andato in pensione.

(Fonte sito Comune di Bagheria)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...