MAFIA: MDP BAGHERIA RINGRAZIA LE FORZE DELL’ORDINE

Pubblicato: ottobre 31, 2017 in Bagheria, Cronaca, Politica, Provincia di Palermo, Regione Sicilia

Bagheria, 31 ott – La sezione cittadina di Bagheria del MDP, Art. 1, esprime il suo sentito e solidale ringraziamento al Comandante dei Carabinieri e a tutte le Forze dell’Ordine della nostra città per l’alta professionalità e il forte impegno profusi, anche in questa ulteriore occasione, a tutela della legalità, quale fondamentale sostegno per un più civile ed ordinato vivere comune.

Coglie, altresì, l’occasione per ribadire come la politica ha il dovere di concorrere e collaborare con le Forze dell’Ordine, nella concreta prassi quotidiana, con gli strumenti di sua pertinenza, ad attivare coerenti ed efficaci comportamenti ed interventi per il rispetto assoluto delle regole sia da parte di chi governa, sia da parte dei cittadini tutti, per la promozione di un’autentica cultura della legalità che sia di reale contrasto alla “incultura” e alla “disumana” mentalità mafiosa.

La notizia del padre che vuole (far) uccidere la figlia ci ha lasciati sgomenti. Un atto ignobile che si cela dietro un linguaggio ed una parola “onore”, che ha trasformato esseri umani in delinquenti senza dignità: l’uomo d’onore è “omu”, è virilità, è forza, è autorevolezza, in quegli ambienti dove si presuppone un’antecedente condotta, caratterizzata da un accordo di volontà, tendente all’instaurazione del vincolo associativo finalizzato all’illecito scopo comune. L’associazione mafiosa trae la sua ragione di esistenza, la sua forza, proprio dalla piena e totale disponibilità dell’uomo d’”onore”.

Noi invece vogliamo condividere una frase di Roberto Saviano sul significato che la parola “onore” deve assumere anche in Sicilia per una completo cambiamento culturale e sociale della nostra terra

<<Onore è una parola che spesso hanno abusivamente monopolizzato le cosche facendola diventare sinonimo del loro codice mafioso. Ma è il tempo di sottrarla alle loro grammatiche. Onore è il sentire violata la propria dignità umana dinanzi a un’ingiustizia grave, è il seguire dei comportamenti indipendentemente dai vantaggi e dagli svantaggi, è agire per difendere ciò che merita di essere difeso.>>

Rosario Tomasello

portavoce protempore Articolo Uno MDP Bagheria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...