BAGHERIA, PD: AMENTA, DIPENDENTI COMUNALI COLLABORINO CON MAGISTRATURA

Pubblicato: novembre 9, 2017 in Bagheria, Cronaca, Politica, Provincia di Palermo, Regione Sicilia

Bagheria, 9 nov. – Siamo sorpresi per la notizia della chiusura delle indagini e del probabile rinvio a giudizio per il sindaco, Patrizio Cinque, perché lo stesso primo cittadino aveva dichiarato di aver chiarito tutto con la magistratura durante il suo interrogatorio”. Così il segretario cittadino del PD, Orazio Amenta, a proposito della

chiusura delle indagini a carico del sindaco e del probabile rinvio a giudizio.

“Come è noto, il Partito Democratico è garantista e attendiamo le decisioni del giudice – continua Amenta – speriamo che il sindaco possa dimostrare la sua estraneità ai fatti contestati, ma certamente qualora si concretizzi l’ipotesi di un rinvio a processo il comune dovrà costituirsi parte civile. Rivolgiamo un pensiero ai dipendenti comunali che sono coinvolti in questa inchiesta per l’incompenza di questa amministrazione e per il clima ‘intimidatorio’ che da troppo tempo si respira negli uffici comunali del comune di Bagheria.  Chiediamo a tutti i dipendenti di collaborare con la magistratura ed eventualmente denunciare pressioni, atteggiamenti persecutori o abusi che hanno ricevuto nell’esercizio delle loro funzioni, per far luce su una delle pagine più buie della storia del comune di Bagheria negli ultimi anni”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...